DOVE E QUANDO

COME ARRIVARE

Consigliamo di seguire il percorso segnato nella cartina o di utilizzare Google Maps. 
Con il navigatore, puntate sulla “Grotta di San Giovanni d’Antro” (Comune di Pulfero). Dal piazzale è segnalato il breve sentiero di circa 500 metri che porta alla grotta.


INFO E PRENOTAZIONI 

Emailass.tarcetta@gmail.com
Tel. e WhatsApp: +39 353 4251507
A causa di problemi di ricezione telefonica, è preferibile contattarci via WhatsApp o e-mail.

Nella prenotazione vi preghiamo d’inserire i seguenti dati: 
COGNOME, NOME, NUMERO PARTECIPANTI, TELEFONO, EMAIL, GIORNATA, ORARIO DI VISITA (vedi sotto APERTURE E ORARI).


APERTURE E ORARI 

Durante il periodo invernale, fino al 23 marzo, la Grotta è visitabile solo su prenotazione effettuata con una settimana di anticipo (per gruppi di almeno 8 persone) contattando via WhatsApp il numero +39 353 425 1507.

Dal 24 marzo al 28 aprile compresi, la Grotta è aperta al pubblico tutte le domeniche e le festività (Pasquetta 1° aprile e 25 aprile) solo nei pomeriggi dalle 14.00 alle 18.00.

Le visite sono libere per l’area esterna della Grotta (belvedere) e per la Chiesa. Per usufruire al meglio in autonomia delle informazioni relative a queste parti è a disposizione dei visitatori l’APP gratuita, che consigliamo di scaricare prima di arrivare sul sito, sia per evitare sovraccarichi di rete Internet, sia per prepararsi adeguatamente alla visita.
Scarica qui la App gratuita.

Per ragioni di spazio e sicurezza, le visite sono invece guidate nella parte naturalistica della Grotta, a orari prefissati: 14.00; 15.00; 16.00; 17.00.
Si consiglia vivamente di prenotare le visite guidate al numero sopra indicato e di presentarsi puntualmente sul posto.

Negli altri giorni la Grotta è visitabile solo su prenotazione sempre effettuata con una settimana di anticipo (per gruppi di almeno 8 persone) contattando via WhatsApp il numero +39 353 425 1507.

Le visite sono solo guidate per preservare il patrimonio della Grotta, per i posti limitati è vivamente consigliato prenotare e presentarsi in orario. 

Le visite guidate sono solo in italiano. Gli ospiti stranieri durante il percorso possono tuttavia disporre delle audioguide per smartphone (inglese, tedesco, sloveno), che consigliamo di scaricare prima della visita.
Le visite possono comprendere Chiesa e Grotta (percorso turistico-naturalistico), o limitarsi alla sola Chiesa (area di preghiera e fino alla zona espositiva) o alla sola Grotta.
Per facilitare i visitatori, la biglietteria è aperta 15 minuti prima dell’apertura della Grotta.


TARIFFE

Visite guidate 

Biglietto intero visita completa Chiesa e Grotta (percorso turistico-naturalistico): 10,00 €
Biglietto ridotto o visita solo Chiesa: 8,00 € (dai 6 a 12 anni, dai 65 anni, diversamente abili e invalidi con tessera. Comitive scolaresche e centri estivi. Convenzioni speciali). 

Biglietto gratuito 

Accompagnatori (max 1:10).
Le tariffe descritte potrebbero subire variazioni.


INFORMAZIONI PRATICHE E REGOLE

È importante precisare che le regole che seguono, sono dettate dalle caratteristiche della Grotta e in particolare del tratto turistico-naturalistico, non agevolato da passerelle o percorsi artificiali e soggetto alle condizioni metereologiche, che talora rendono impossibile l’accesso a causa di forti flussi d’acqua temporanei. Pur svolgendosi in piano e senza difficoltà tecniche, la visita avviene su terreno in gran parte naturale, umido e parzialmente scivoloso, sfiorando pozze d’acqua e costringendo ad abbassarsi nei passaggi più angusti. Per ragioni di sicurezza, è inopportuno e pericoloso portare bambini non autonomi nello zaino o in braccio, o affrontare il percorso in condizioni di precarietà fisica. Confidiamo nella comprensione e nella sensibilità dei visitatori, per rendere l’esperienza serena e gratificante.   

  • La durata della visita è di circa 1 ora, di cui 35 minuti circa dedicati alla parte esterna e alla chiesa, i restanti alla grotta.
  • Il punto d’incontro per le visite guidate è alla base della grotta, in prossimità della scalinata. 
  • La grotta si raggiunge con un comodo sentiero lungo circa 500 metri e una scalinata con 86 gradini di pietra.
  • Il percorso turistico-naturalistico in grotta si sviluppa per circa 300 metri (sola andata).
  • Non è permessa la visita in autonomia della grotta, per preservarne il patrimonio.
  • É obbligatorio indossare scarpe chiuse con suola antiscivolo o da trekking.
  • La temperatura interna della grotta è di circa 11 gradi.
  • Si consiglia di portare con sé una felpa o una giacca leggera.
  • L’accesso alla grotta con bimbi molto piccoli è sconsigliato, in quanto il pavimento è scivoloso. I bambini devono essere possibilmente autonomi e sicuri negli spostamenti e dotarsi anch’essi di caschetti protettivi che saranno testati all’ingresso.
  • L’accesso è sconsigliato a persone con problemi di deambulazione, difficoltà motorie o claustrofobiche.  
  • In caso di maltempo non è sempre garantito l’accesso al percorso turistico-naturalistico e la visita può essere limitata alla sola chiesa.
  • Non è consentito ad animali l’accesso alla grotta, essendo un luogo consacrato.
  • I servizi igienici (WC) sono disponibili in prossimità della biglietteria. 

Le foto sotto proposte sono state realizzate dalle guide della Grotta, per documentare le caratteristiche del percorso turistico naturalistico, che non presenta difficoltà  tecniche, ma si sviluppa su terreno scivoloso e irregolare, per cui è opportuno rispettare le regole di buon senso sopra indicate.